Logo Parc de la Côte Sauvage

Parc de la Côte Sauvage
Campeggio Yelloh! Village - La Palmyre, Charente-Marittima

Contattaci Itinerario
Aperto dal 06/04/2018 al 16/09/2018
Prenota il tuo soggiorno

Ai piedi del faro della Coubre, tra l'Oceano Atlantico e l'estuario della Gironda

Villaggio-vacanze Parc de la Côte Sauvage

Grazie alla sua posizione geografica eccezionale, il nostro Yelloh! Village Parc de la Côte Sauvage è tra i più bei campeggi di La Palmyre.

Costruito nella cornice naturale preservata dell’estuario della Gironda, si trova al limitare della foresta della Coubre, ai piedi del celebre faro che porta lo stesso nome.

Esso offre un accesso diretto alla spiaggia e alla laguna della Baia di Bonne Anse.

Forte di questo vantaggio, il camping Parc de la Côte Sauvage ti accoglie in una cornice idilliaca e ti propone delle prestazioni d’alta gamma.

Qui, tutto è previsto per facilitare le tue vacanze in campeggio a La Palmyre!

Le nostre carte vincenti

  • Nel cuore della foresta demaniale della Coubre la Tremblade
  • Tra l'Oceano Atlatnico e l'estuario della Gironda. Chalet in legno massivo, in piena natura, sul bordo di una riviera.
  • Un parco acquatico di 500m², piscina interna riscaldata e uno spazio balneo-terapia.

Novità 2018

  • Una nuova struttura di giochi per far felici i tuoi figli!
  • Nuovi cottage 2 bagni , ideali per una famiglia di 5 persone
7.8 / 10
1164 voto
Leggi le recensioni

Il tuo campeggio a La Palmyre, in Charente Maritime

Le lunghe spiagge di sabbia fine e il clima oceanico mite e soleggiato fanno di La Palmyre una stazione balneare molto apprezzata dai villeggianti. Durante il tuo soggiorno nel nostro camping Parc de la Côte Sauvage, avrai tutto il tempo di profittare delle sue ricchezze.

A partire dal campeggio, ci  sono delle piste ciclabili asfaltate che percorrono la foresta e consentono di raggiungere il porto turistico oppure lo Zoo di La Palmyre in pochi minuti.

I più avventurosi potranno recarsi sulle magnifiche isole di Aix e Oléron (accessibili in auto) per scoprire la bellezza dei paesaggi insulari.

Sapevi che, a pochi chilometri dall’isola, si trova il forte più celebre della Francia? Fort Boyard è infatti visibile dal nord di Oléron, e potrai ammirarlo da più vicino se decidi di fare un’escursione in battello.

Infine, se la Côte Sauvage porta così bene il suo nome, è grazie ai chilometri di spiagge che la ricoprono, quelle della Baia di Bonne Anse, protette dalla diga, mentre la spiaggia del Faro della Coubre si apre sull’oceano Atlantico.

Visite, divertimento nell’acqua e dolce far niente faranno del tuo soggiorno in campeggio a La Palmyre un momento di distensione indimenticabile.

Leggi il seguito